Pordenone


Città di Pordenone – (PN)

Informazioni

  • Codice Catastale: G888
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 51723
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

L’antico PORTO NAONIS, cioè “porto sul fiume Noncello” e rappresentato nello scudo attuale, di recente progettazione: una porta d’argento ai due battenti aperti d’oro sull’acqua, che gioca sull’assonanza tra “porto” e “porta”.
Il primo stemma della città aveva il campo azzurro, nel 1401 l’imperatore concesse di caricare la figura della porta sopra lo scudo d’Austria (rosso alla fascia d’argento), nello stesso periodo furono aggiunte due piccole corone simboleggianti il potere della città di amministrare la legge civile e criminale.

Note di Massimo Ghirardi

Stemma Ridisegnato


Fonte: Giancarlo Scarpitta

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo araldico


“Di rosso alla fascia d’argento, nella punta il mare, dal quale si innalza un portale di pietra naturale, merlato alla guelfa di tre pezzi, con battenti d’oro aperti, fiancheggiato in ognuno degli angoli superiori del campo da una corona d’oro”.

DCG 19 febbraio 1942

Colori dello scudo:
rosso

Gonfalone ridisegnato


Gonfalone Ufficiale


Profilo Araldico


“Drappo di colore rosso alla fascia di bianco, caricato nel centro
dello stemma comunale riccamente ornato di ricami d’argento, con la
iscrizione centrata in argento: “COMUNE DI PORDENONE”. Le parti di
metallo ed i cordoni saranno argentati. L’asta verticale sara’
ricoperta di velluto rosso, con bullette argentate poste a spirale.
Nella freccia sara’ rappresentato lo stemma del Comune e sul gambo
inciso il nome. Cravatta con nastri tricolorati dai colori nazionali
frangiati d’argento”

DCG 19 febbraio 1942

Il blasone del gonfalone e’ evidentemente sbagliato poiche’ Pordenone gode del titolo di citta’ fin dal Medioevo,

Colori del gonfalone: rosso

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

    • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 30/04/1976
    • Regio Decreto (RD) di concessione – 07/01/1840

      Prima concessione il 16 febbraio 1401.

    • Decreto del Capo del Governo (DCG) di riconoscimento – 19/02/1942