Formigine


Città di Formigine – (MO)

Informazioni

  • Codice Catastale: D711
  • Codice Istat:
  • CAP: 41043
  • Numero abitanti: 33832
  • Nome abitanti: formiginesi
  • Altitudine: 82
  • Superficie: 82
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 2.8

Storia dello stemma e del comune

Lo stemma attuale e’ stato riconosciuto con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 5 novembre 1929, col blasone: “D’azzurro alla quercia sradicata al naturale”. Si tratta di una figura molto semplice: con una quercia o, più probabilmente, una “farnia” varietà molto diffusa nella zona e che in un lontano passato caratterizzava i boschi della pianura. Questo albero e’ simbolo di forza e tenacia, non ha alcuna attinenza con l’origine del toponimo che si pensa derivato da “forma” (con il significato di “fossa d’acqua”). Il Comune, fino a poco tempo fa, ha avuto sede nella Rocca, di antichissima origine, che fu del Comune di Modena, poi degli Adelardi (che costruirono il mastio nel XIV secolo), dei Pio, degli Estensi e dei Calcagnini. Sul cassero della rocca sono dipinti gli stemmi dei vari feudatari e forse per distinguersi da tutti questi il Comune ha preferito un simbolo completamente diverso. Attualmente il Municipio si è trasferito nella nuova moderna sede. Nota di Massimo Ghirardi Si ringraziano Alessandro Neri, Paolo Corghi e Mariangela Strippoli per la gentile collaborazione Bibliografia AA.VV. DIZIONARIO DI TOPONOMASTICA Storia e significato dei nomi geografici italiani. UTET, Torino 1997. AA.VV. STEMMI DEI COMUNI E DELLE PROVINCE DELL’EMILIA-ROMAGNA, a cura del Consiglio Regionale dell’Emilia Romagna. Editrice Compositori, Bologna 2003. Romolotti (Giuseppe) a cura di. STORIA E GUIDA AI COMUNI EMILIANI. Il Quadrato, Milano 1972.

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo araldico


“D’azzurro alla quercia sradicata al naturale”

D.P.C.M. 5 novembre 1929

Colori dello scudo:
azzurro

Gonfalone ridisegnato


Gonfalone Ufficiale


Profilo Araldico


“Drappo di azzurro bordato di verde…”

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

    • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 26/01/2019
    • Decreto Ministeriale (DM) di riconoscimento – 05/11/1925
    • Regio Decreto (RD) di concessione – 10/05/1925