Benediktbeuern


Comune di Benediktbeuern – (TÖL)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Benediktbeuern è un comune della Baviera (Bayern), nel Circondario di Bad Tölz-Wolfratshausen, Distretto dell’Alta Baviera, da sempre legato al monastero benedettino omonimo fondato nel 739 (dal XVII-XVIII sec. ricostruita nelle sfarzose forme del barocco bavarese e dal 1930 affidata ai Salesiani di Don Bosco), che fu un celebre “Scriptorium” nel quale vennero redatti, tra gli altri, i “Carmina Burana”: celebre raccolta di componimenti poetici dal contenuto satirico, talvolta spinto e anticlericale. I testi furono scritti in latino e in antico tedesco probabilmente da studenti e chierici girovaghi e sono stati attribuiti in massima parte ad un certo Golia (forse nome di fantasia), da cui deriva in ogni caso la parola “goliardi”, oggi attribuita agli studenti universitari. A lungo dimenticati vennero riscoperti nel 1803 nella biblioteca dell’abbazia e musicati dal compositore monacense Carl Orff nel 1937 (oggi gli originali sono conservati nella Biblioteca Statale della Baviera di Monaco. Alcuni brani, come “O Fortuna”, sono stati utilizzati in numerosi film (Excalibur, The Doors) e spot pubblicitari.

Lo stemma comunale deriva da quello dell’abbazia (noto dal 1429) ed è stato adottato nel 1959 (Decreto del Ministero dell’Interno Bavarese del 20 ottobre 1959), si blasona; “In Rot zwei schräg gekreuzte goldene Abtstäbe, aufgelegt eine senkrecht gestellte silberne Kielfeder.” (Di rosso a due pastorali abbaziali d’oro posti in decusse attraversati dalla penna d’oca d’argento posta in palo).

La penna è un chiaro riferimento all’attività scrittoria dell’abbazia tra il XII e il XIII secolo e distingue lo stemma da quello circondariale di Bad Tölz.

Nota di Massimo Ghirardi

Stemma Ridisegnato


Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo araldico


“Di rosso a due pastorali abbaziali d’oro posti in decusse attraversati dalla penna d’oca d’argento posta in palo”.

Colori dello scudo:
rosso

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,