Provincia di Parma

Informazioni
  • numero comuni: 47
  • numero abitanti: 438648
  • densità provincia: 0.00
Storia della Provincia e dello Stemma
La provincia di Parma confina con le province emiliano-romagnole di Piacenza e di Reggio nell’Emilia; con le province lombarde di Cremona e di Mantova; con le province liguri di Genova e della Spezia e con la provincia toscana di Massa-Carrara. Lo stemma della Provincia di Parma presenta, uniti in uno scudo partito, la croce di Parma (d’oro alla croce d’azzurro) e l’emblema dei Farnese (d’oro ai sei gigli d’azzurro disposti 3,2,1), famiglia del papa Paolo III che creò per il figlio Pier Luigi il Ducato di Parma e Piacenza che comprendeva la maggior parte dei territori oggi costituenti la Provincia. Il disegno riproduce quello del gonfalone ufficiale dell’Amministrazione Provinciale, con lo stemma farnesiano (che anticamente aveva sei foglie di Farnia, una varietà di quercia, riferimento all’origine della dinastia: Farnese, oggi in provincia di Viterbo) nei colori storici: in passato però si sono viste riproduzioni con i colori invertiti (d’azzurro con gigli d’oro) forse più corretto secondo la tecnica araldica ma non ufficiale ne’ corretto storicamente. L’errore è stato indotto confondendo lo stemma Farnese con quello dei successori, i Borbone-Parma (discendenti dell’ ultima Farnese, Elisabetta, sposa dal 1714 del re Filippo V di Borbone-Spagna). Stemma: “Partito dal filetto d’azzurro: il primo d’oro, alla croce piana d’azzurro; il secondo d’oro, ai sei gigli d’azzurro, posti 3,2,1” riconosciuto con Decreto del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi del 30 luglio 2001. Note di Massimo Ghirardi
Profilo Araldico
“Partito dal filetto d’azzurro: il primo d’oro, alla croce piana d’azzurro; il secondo d’oro, ai sei gigli d’azzurro, posti 3,2,1”.

Riconosciuto con Decreto del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi del 30 luglio 2001.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
Altre Immagini



Colori dello scudo: oro
Profilo Araldico
“Drappo partito di giallo e di azzurro…” Gonfalone ridisegnato da Pasquale Fiumanò
Gonfalone ridisegnato

Disegnato da: Pasquale Fiumanò

Gonfalone Ufficiale
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori del gonfalone: azzurro, giallo
Partizioni del gonfalone: partito
Profilo Araldico
“Drappo partito di giallo e di azzurro caricato dello stemma provinciale…”
bandiera ridisegnata

Disegnato da: Bruno Fracasso

bandiera Ufficiale
no bandiera
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su