Dipartimento Alta Saona

Département Département de la Haute-Saône

Informazioni
  • densità:
Storia del Dipartimento e dello Stemma
Il Dipartimento della Haute-Saône (Alta Saona) appartiene alla Regione della Franche-Comté (Franca Contea). La città più grande è Vesoul che è anche il capoluogo e sede della Prefettura.  È stato creato dalla Amministrazione Rivoluzionaria francese con legge del 22 dicembre 1789,  unendo una parte della antica Provincia della Franche-Comté con l’antico Balivato d’Amont.

Dopo la vittoria degli alleati nella battaglia di Waterloo (18 giugno 1815) il Dipartimento venne occupato dalle truppe austriache, dal giugno 1815 fino al novembre 1818.

Lo stemma si blasona: « D’azur semé de billettes d’or au lion couronné du même, armé et lampassé de gueules, tenant entre ses pattes antérieures un croissant d’argent, brochant sur le tout ; au chef ondé cousu de gueules chargé d’une fasce aussi ondée d’argent ».

In italiano: “D’azzurro seminato di biglietti d’oro al leone coronato dello stesso, armato e lampassato di rosso, tenente tra le zampe anteriori un crescente d’argento, attraversante sul tutto ; al capo ondato cucito di rosso caricato da una fascia, ondata anch’essa, d’argento”.

Lo stemma è stato composto nel 1965 dalla Direzione degli Archivi di Francia su domanda del Consiglio Generale del Dipartimento. È basato sull’antico stemma comitale unito al crescente di luna dello stemma di Vesoul. Il capo e la fascia ondati simboleggiano il corso della Saona.

L’araldista  Robert Louis nel 1950 aveva proposto uno stemma differente, che si blasonava: « Coupé, au premier d’azur semé de billettes d’or au lion rampant d’or couronné du même, armé et lampassé de gueules issant de la partition; au deuxième de gueules au pal ondé d’argent » (“Troncato, al primo di azzurro seminato di biglietti d’oro al leone rampante d’oro coronato dello stesso, armato e lampassato di rosso uscente dalla partizione ; al secondo di rosso al palo ondato d’argento”), ma non fu mai adottato.

Hasute-Saône 2

Nota di Bruno Fracasso e di Massimo Ghirardi

Profilo Araldico
“D’azzurro seminato di biglietti d’oro al leone coronato dello stesso, armato e lampassato di rosso, tenente tra le zampe anteriori un crescente d’argento, attraversante sul tutto ; al capo ondato cucito di rosso caricato da una fascia, ondata anch’essa, d’argento”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Bruno Fracasso

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Colori dello scudo: azzurro, rosso
Partizioni: capo
Oggetti dello stemma biglietto, crescente, leone, zampa
Pezze onorevoli dello scudo: fascia
Attributi araldici: armato, attraversante, caricato, coronato, cucito, lampassato, ondato, seminato, tenente

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su