Comune di Vieussan (34)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Vieussan (Viuça in occitano) è un comune francese situato nel dipartimento dell’Hérault  nella regione dell’Occitania. I suoi abitanti sono detti Vieussanois e Vieussanoises.

Di questo villaggio ci sono noti due cambiamenti di nomi: nel 1793 era chiamato Vieussau e, nel 1801, Vieusson.

Il suo castello era già citato nel 1059 tra i beni del visconte di Béziers, quindi sparisce con la creazione nel XIII secolo della castellania reale di Cessenon. E’ presumibile che il balivo lo abbia fatto allestire come posto di sorveglianza.

Restano poche vestigia del castello che pare aver subito molti rimaneggiamenti.

Le armi di Vieussan si blasonano così: « De vair, au pairle losangé d’argent et d’azur ». In italiano:  “Di vaio, alla pergola  losangata di argento e di azzurro”.

Come più di una cinquantina di Comuni di questo territorio, lo stemma comunale riporta una pezza araldica scaccata, in questo caso il capo, che si differenzia da quella degli altri comuni per gli smalti. Lo stemma conserva lo scaccato (modificato) dei Marchesi di Rocozel, signori di una parte di questo territorio, brisandone lo smalto. Si tratta di un omaggio allo stemma dei de Rocozels che portavano uno scudo inquartato di cui un quarto era scaccato. Appartengono a una serie di armi alla pergola losangata attribuite alle parrocchie della diocesi del Lodève e poi attribuite a ciascuna dal D’Hozier.

Nota di Bruno Fracasso
Profilo Araldico
“Di vaio, alla pergola losangata di argento e di azzurro”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Bruno Fracasso

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Colori dello scudo: argento, azzurro, vaio
Pezze onorevoli dello scudo: pergola
Attributi araldici: losangato

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su