Comune di Valchiusa (TO)

Informazioni

  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 1027
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Il Comune di Valchiusa si è formato il 1 gennaio 2019 dalla fusione di Meugliano, Trausella e Vico Canavese.
Profilo Araldico
“Interzato in palo: nel primo d’oro, alla campagna d’azzurro; nel secondo di verde, alla campagna d’argento; nel terzo d’azzurro alla campagna di verde; alla banda ondata d’argento, attraversante sul tutto. Ornamenti esteriori da Comune.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Giancarlo Scarpitta

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Note Stemma
Proposta unificante di Giancarlo Scarpitta.
 
 
I tre comuni di Trausella, Meugliano e Vico Canavese (da ovest ad est) si sono fusi dando vita al comune di Valchiusa, traente la denominazione dal torrente Chiusella, che scorre appunto in tutta la valle.
 
Disposti quindi da ovest ad est, i vecchi enti sono rappresentati in palo, cioè in verticale con i loro smalti principali:
 
Trausella aveva uno scudo tagliato d’oro e d’azzurro, per cui il primo campo verticale è oro con la parte inferiore (campagna) azzurra.
 
Meugliano, mia vecchia proposta, aveva il campo verde e la parte inferiore argento (lago Meugliano). Nel nuovo stemma quindi appare il verde e sotto l’argento.
 
Vico Canavesere aveva il campo azzurro con una pianura verde, per cui nel nuovo emblema si raffigura l’azzurro e sotto il verde.
 
Ogni altro elemento dei vecchi scudi è stato per chiarezza omesso (fagiano, fiori, zucche, monti, ecc.).
 
Ad attraversare il nuovo stemma sarà una banda ondata argento a rappresentare il torrente Chiusella da cui ha tratto il nome Valchiusa.
Profilo Araldico
“Drappo di verde alla fascia di bianco…”
Gonfalone ridisegnato

Disegnato da: Giancarlo Scarpitta

Gonfalone Ufficiale
no gonfalone
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Note gonfalone

Proposta unificante di Giancarlo Scarpitta

 

Per evidenziare le due parti del toponimo Val Chiusa, il drappo prescelto sarà verde con una fascia orizzontale bianca.

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su