Comune di Senago (MI)

Informazioni

  • Codice Catastale: I602
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 21273
  • Nome abitanti: senaghesi
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 17.0
  • Distanza capoluogo: 17.0

Storia dello stemma e del comune

Le motivazioni che hanno dato origine alla costruzione di questo stemma sono state di natura prevalentemente storica e territoriale.

Per quanto riguarda il primo di questi due aspetti, quello di carattere storico, si è ritenuto di voler ricordare, nello stemma del Comune, il lungo periodo – esattamente dal 1580 al 1791 – in cui Senago, che faceva allora parte del feudo di Desio, era stato soggetto alla illustre famiglia spagnola dei marchesi Manriquez.

Questa la blasonatura dello stemma dei Manriquez: “D’argento a due cesti scaccati di rosso e di oro posti in palo”. Pertanto, la figura del cesto scaccato, tratta dallo stemma di questa famiglia, è stata inserita nella prima sezione – quella superiore – del troncato dello stemma comunale.

Per quanto concerne la seconda sezione del troncato – ossia quella inferiore – relativa all’elemento di carattere territoriale, con l’inserimento della figura del corno da caccia, si è voluto ricordare che il territorio di Senago, nell’antichità, era un importante territorio di cacce ducali: specialmente all’epoca del duca Gian Galeazzo Visconti.

Provincia di Milano
Profilo Araldico
“Troncato: nel primo d’argento, al cesto scaccato d’oro e di rosso; nel secondo d’azzurro, al corno da caccia d’argento”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Colori dello scudo: argento, azzurro
Partizioni: troncato
Profilo Araldico
“Drappo troncato di azzurro e di bianco, riccamente ornato di ricami d’argento e caricato dallo stemma comunale con la iscrizione centrata in argento, recante la denominazione del Comune. Le parti di metallo ed i cordoni saranno argentati. L’asta verticale sarà ricoperta di velluto dei colori del drappo, alternati, con bullette argentate poste a spirale. Nella freccia sarà rappresentato lo stemma del Comune e sul gambo inciso il nome. Cravatta con nastri tricolorati dai colori nazionali frangiati d’argento”
Gonfalone ridisegnato
Gonfalone Ufficiale
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su