Comune di Saint-Aubin-du-Cormier (35)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Saint-Aubin-du-Cormier (Sant-Albin-an-Hiliber, in bretone; Le Graund-Saent-Aubein, nella lingua d’œil) è un comune del dipartimento dell’Ille-et-Vilaine, nella regione della Bretagna.

Documentato nel 1308, come Sanctum Albinum de Cormerio, deriva il toponimo da saint Aubin, patrono, e dall’albero del sorbo (“cormier” in francese). Durante il periodo rivoluzionario si denominò Montagne-la-Forêt.

Pierre di Dreux, coniuge di Alix, erede della Bretagna, costruì il castello nel 1223, presso quello che era un piccolo villaggio, divenne però una delle dimore preferite della corte bretone e il villaggio si sviluppò in una città fortificata.

Il 28 luglio 1488, con la battaglia che prese nome dalla città, si ebbe la disfatta dell’armata del ducato di Bretagna di fronte a quella francese.

La città ha adottato lo stemma personale del suo fondatore, Pierre di Dreux, che si blasona: “Échiqueté d’or et d’azur, au franc-canton d’hermine” (Scaccato d’oro e d’azzurro, al canton franco d’armellino).

Secondo le ricerche di Michel Pastoreau queste erano le armi personali di Pierre, figlio cadetto di Robert II conte di Dreux, che scelse l’ermellino (nel linguaggio araldico: “armellino”) come segno distintivo dalle armi del padre (che portava lo scudo di Dreux, scaccato d’oro e d’azzurro). Nel 1213 le armi di Pierre divennero identificative del Ducato di Bretagna (dato che nel 1212 aveva sposato Alix, erede di quel territorio, per volere del re di Francia Filippo-Augusto, la quale non aveva alcun simbolo araldico proprio). Il duca Jean III di Bretagna, al quale sembrava poco onorevole riconoscersi come discendente di una ramo cadetto della dinastia francese di Dreux, nel 1316 abolì lo scaccato e adottò come emblema lo scudo di “armellino pieno”.

Nota di Massimo Ghirardi

Profilo Araldico
“Scaccato d’oro e d’azzurro, al canton franco d’armellino”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Colori dello scudo: armellino, azzurro, oro
Partizioni: scaccato
Pezze onorevoli dello scudo: canton franco

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su