Quattro Castella

Informazioni

  • Codice Catastale: H122
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 13139
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Sullo stemma sono rappresentati quattro colli sormontati ciascuno da una castello; in passato effettivamente esistenti, che sono all’origine della denominazione del Comune (in passato il feudo era detto “delle quattro Castella”): 1. Bianello (già Bibbianello, dove Matilde di Canossa ospitò l’imperatore Enrico V nel 1111), l’unico tutt’ora superstite. 2. Montevetro (già Muntevetero, da Muntis Vetero: “monte vecchio”), 3. Montelucio (già Munte Luciolo, da Muntis Lucus: “monte del bosco sacro”), 4. Montezane (già Montezanni, Mongiovanni: “monte di San Giovanni”). Note di Massimo Ghirardi
Profilo Araldico
“D’azzurro, a quattro castella torricellati di un pezzo centrale, aperti e finestrati, murati in nero e fondati su quattro monti al naturale. Ornamenti esteriori del Comune.”
Stemma ridisegnato
Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini

Colori dello scudo: azzurro
Profilo Araldico
“Drappo partito, d’azzurro e di bianco, riccamente ornato di ricami d’argento e caricato dello stemma sopra descritto con la iscrizione centrata in argento: Comune di Quattro Castella. Le parti in metallo ed i cordoni sono argentati”. D.P.R. 16 dicembre 1965
Gonfalone ridisegnato
Gonfalone Ufficiale
no gonfalone
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su