Comune di Ponte Gardena – Waidbruck (BZ)

Informazioni

  • Codice Catastale: G830
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 198
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Le armi del Comune, concesse nel 1969, si ispirano a quelle dei conti Wolkenstein (della Val Gardena) che furono feudatari del castello dal 1370 ma sono state “reinterpretate” in forma simbolica, infatti rappresentano il ponte (“Bruck”) del toponimo, fino al 1938 il Comune si denominava PONTE ALL’ISARCO, il campo blu simboleggia il fiume Isarco, sormontato dalla fascia che rappresenta il ponte. Il motivo bianco argento è ripreso dall’arme dei Wolkenstein che risiedevano a Castel Forte che domina Ponte Gardena; più correttamente si blasona: “D’azzurro alla fascia innestata d’argento e di rosso”.   Note di Massimo Ghirardi Si ringrazia Martin Axel Lugger per la collaborazione Bibliografia: AA.VV. DIZIONARIO DI TOPONOMASTICA Utet, Torino 1997 (prima edizione 1990). Provincia Autonoma di Bolzano-Altoadige, MANUALE DELL’ALTO ADIGE, Giunta Provinciale, Bolzano 2004. Prünster (H.), DIE WAPPEN DER GEMEINDEN SÜDTIROLS. Etschlandbücher, Veröffentlichungen des Landesverbandes für Heimatpflege in Südtirol, Band 7, Bolzano 1972. Tolomei (Ettore), PRONTUARIO DEI NOMI LOCALI DELL’ALTO ADIGE. Istituto di Studi per l’Alto Adige, Roma 1935.
Profilo Araldico
“D’azzurro alla fascia innestata d’argento e di rosso”.
Stemma ridisegnato
Stemma Ufficiale
Altre Immagini
Colori dello scudo: azzurro

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su