Comune di Pfulgriesheim (67)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Lo stemma del piccolo Comune di Pfulgriesheim, nella Regione dell’Alsace, Dipartimento del Bas-Rhin, si blasona: « d’or au griffon de gueules » (“D’oro, al grifone di rosso”). Il grifone è un simbolo legato alla vittoria contro il male, ed è piuttosto appropriato per un territorio che fu lungamente soggetto all’arcidiocesi di Strasburgo (questo animale fantastico è diffuso nell’araldica ecclesiastica, non solo francese).

Ha subito numerose variazioni toponomastiche nel corso del tempo: nel XII secolo era denominato Criechesheim, dal 1163 Vulncriegesheim, dal 1224 Vuolen Krichesheim, dal 1243 Vulcriechesheim, dal 1359 Fulcriegesheim, fino all’attuale denominazione

Antico feudo della contea imperiale (‘Reichsgrafshaft’) condiviso con l’arcivescovo di Strasburgo che, dal 1350, ne è l’unico beneficiario. Nel XVI è assegnato ai signori d’Andlau che gli eredi nel secolo successivo si spartiscono.

 

Dopo il 1685 si verifica una fatto curioso: la chiesa del villaggio ha lo statuto di “simultaneum” cioè vi si pratica contemporaneamente sia il culto cattolico che quello protestante, un fatto unico ancora oggi nel circondario della regione storica del Kochersberg alla quale appartiene il Comune.

 

 

 

Nota di Massimo Ghirardi

Profilo Araldico
“D’oro, al grifone di rosso”
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Colori dello scudo: oro
Oggetti dello stemma grifone

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su