Comune di Perfugas (SS)

Informazioni

  • Codice Catastale: G450
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 2486
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Profilo Araldico
“D’azzurro, alla collina rocciosa, di rosso, fondata in punta e uscente dai fianchi, collina e campo attraversati dal San Giorgio, armato di tutto punto, d’argento, il viso e la mano destra visibile, di carnagione, con ampio mantello di rosso svolazzante a destra sull’azzurro, il Santo cavalcante il cavallo d’argento, allumato di rosso, attraversante, rivoltato, con gli arti anteriori sollevati, con i finimenti di nero, con il morso d’oro, sellato dello stesso, il Santo in atto di colpire con la lancia d’oro posta in banda le fauci del drago di quattro zampe, due visibili, di verde, rivoltato, con la testa alzata in banda, volta verso il Santo, allumata di rosso, con la coda avvolgente gli arti posteriori del cavallo, il tutto accompagnato dalla fanciulla in maestà, il viso e le mani di carnagione, capelluta di nero, vestita di verde, con il velo di rosso, posta nel canton sinistro del capo, sostenuta dalla collina. Ornamenti esteriori da Comune”
Stemma ridisegnato

Fonte: Anna Bertola

Reperito da: Giuseppe A. Borgese

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo Araldico
“Drappo di giallo…”
Gonfalone ridisegnato
no gonfalone

Reperito da: Luigi Ferrara

Gonfalone Ufficiale
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori del gonfalone: giallo

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

  • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 24/02/2003

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su