Comune di Mont-de-Marsan (40)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Mont-de-MarsanMont-de-Marsan è il capoluogo del dipartimento delle Landes, nella regione dell’Aquitania (Aquitaine), fondata nel medioevo in una regione fertile bagnata da due torrenti: il Douze e il Midou.

 

L’origine del toponimo è controversa, secondo alcuni deriverebbe da Mons Martiani, cioè da un tempio dedicato al dio della guerra di epoca romana; secondo altri invece l’origine sarebbe da ricercare in Marsan, darivato da “ar” (‘acqua, acquitrino’) o da “aar” (‘torrente’), quindi “Monte della regione degli aquitrini” ad indicare un’altura adatta all’insediamento umano o “Monte dei [due] torrenti”.

 

Un’altra teoria fa derivare il nome dal personale Marsan, nome della famiglia feudataria originaria della parrocchia di Marsan (oggi nel dipartimento del Gers), che a sua volta deriva il nome dal latino Martianus, antico fondatore della località.

 

La città ha adottato uno stemma semplice, che si blasona: “D’azur à deux clefs d’argent posées en pal les pannetons en chef” (D’azzurro a due chiavi d’argento poste in palo con gli ingegni in capo [affrontati]).

 

Lo stemma è quello registrato da Charles René D’Hozier nell’ l’Armorial Général de France del 1696, l’origine è però più antica, compare infatti su un sigillo di un documento del 4 gennaio 1312, redatto tra la città e la viscontessa di Marsan.

 

Alle chiavi vengono attribuiti due significati: attributo di San Pietro, patrono della primitiva parrocchia della città e riferimento a Pierre de Marsan, suo fondatore. Ma la figura evoca anche la confluenza del Douze e del Midou, che sono da considerarsi come le “chiavi” dell’origine e della prosperità della città.

 

Nota di Massimo Ghirardi e Bruno Fracasso

Profilo Araldico
“D’azzurro a due chiavi d’argento poste in palo con gli ingegni in capo [affrontati]”
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori dello scudo: azzurro
Oggetti dello stemma chiave, ingegno
Attributi araldici: affrontato, in capo, posto in palo

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su