Comune di Meina (NO)

Informazioni

  • Codice Catastale: F093
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 2584
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Situato sulla sponda piemontese del Lago Maggiore, Meina faceva parte nel Medioevo della Comunità del Vergante assieme a Lesa, della quale aveva sottoscritto gli Statuti nel 1389, approvati dal vescovo Antonio da Saluzzo.

Dal duca di Milano venne assegnato ai Borromeo, conti di Arona, fino all’annessione al Regno di Sardegna.

Nel corso dell’Ottocento Meina divenne un rilevante centro industriale: potendo sfruttare le acque del torrente Tiasca vi si insediarono delle cartiere e una fabbrica di torcitura del cotone.

Il comune Ghevio fu aggregato a Meina nel 1928.

Lo stemma del Comune mostra i simboli delle principali attività del territorio: l’industria e la viticultura.



Nota di Massimo Ghirardi
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
Altre Immagini



Colori dello scudo: argento, azzurro
Partizioni: partito
Profilo Araldico
“Drappo di azzurro…”
Gonfalone ridisegnato

Reperito da: Luigi Ferrara

Bruno Fracasso

Gonfalone Ufficiale
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori del gonfalone: azzurro

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su