Comune di Lons-le-Saunier (39)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Lons-le-Saunier è la città capoluogo del dipartimento dello Jura, nella regione Franche-Comté, di antica origine deriva il nome da Ledo Salinarius, o ‘città del sale’, come i latini chiamarono il precedentemente insediamento dei galli Sequani presso la sorgente termale Lédonia, dalla cui acque salsojodiche si ricavava un sale pregiato, dal quale il toponimo, e che darà origine alle Terme, sviluppate industrialmente a partire dal 1892.

Durante il periodo rivoluzionario adottò temporaneamente il nome di Franciade.

Per il comportamento eroico dei cittadini (in particolare il dr. Jean-Marie-Vital Michel, chirurgo del locale ospedale venne imprigionato e torturato mortalmente dai tedeschi il 24 aprile 1944, per le cure che aveva prestato ai partigiani feriti) venne conferita la Croix-de-Guerre 1939-1945 con stella d’argento.

Lo stemma è in uso dal XVI secolo e si blasona: “Coupé : au premier parti de gueules à la bande d’or et d’or au huchet d’azur, embouché, virolé et enguiché de gueules, au second d’argent plain”  che corrisponde all’italiano: “Semipartito-troncato: il primo di rosso alla banda d’oro; il secondo pure d’oro al corno da caccia d’azzurro, imboccato, guarnito e allacciato di rosso; al terzo d’argento pieno”.

Uniscono le armi della famiglia De Chalons (di rosso alla banda d’oro) con quelle dei principi d’Orange (il corno); il mezzo scudo d’argento richiama la principale “ricchezza” locale: il sale. Lo scudo è solitamente timbrato da una corona comitale e tenuto da due leoni (richiamo alla stemma regionale della Franca Contea), con la croce di guerra appesa sotto la punta dello scudo.

 

 

Nota di Massimo Ghirardi e Daniel Juric

Profilo Araldico
“Semipartito-troncato: il primo di rosso alla banda d’oro; il secondo pure d’oro al corno da caccia d’azzurro, imboccato, guarnito e allacciato di rosso; al terzo d’argento pieno”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori dello scudo: argento, oro, rosso
Partizioni: semipartito troncato

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su