Huttenheim

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Huttenheim (in tedesco : Hüttenheim) è un commune del dipartimento del Basso Reno (Bas-Rhin), nella regione dell’Alsazia (Alsace), parte dei Pays-de-l’Ill.

 

Alza uno stemma che si blasona: « Tranché de gueules et d’azur, chaque émail au poisson d’argent en bande » (Trinciato di rosso e d’azzurro, ogni smalto caricato da un pesce d’argento in banda). È stato adottato a partire dal 1953 e richiama la fondazione del centro presso il corso dell’Ill.

 

D’Hozier, nell’Armorial de France assegna al comune uno stemma diverso: “D’azur au massacre de cerf d’or accompagné d’une étoile du même entre les bois” (D’azzurro, al massacro di cervo d’oro accompagnato da una stella dello stesso tra i rami [corna]).

 

Il villaggio ha origini nel VII secolo, come parte della signori di Eticho, e legato fino al 667 all’abbazia di Ebersmunster, che fondò la chiesa parrocchiale dedicata a Saint Adelphe. La popolazione viveva essenzialmente di pesca (e, in minor misura, di caccia che però era un’attività riservata alla nobiltà).

 

Nel 728 è documentato come Hittenheim, nel 770 come Hudenheim, nel 798 Hivatinquhaim, poi nel 884 Hindingheim, nel 959 Hitingheim, nel 1031 Hutenheim, quindi nel 1174 Hittenheim, per arrivare ad Huttenheim dal 1560 (che i locali, nel dialetto alsaziano, chiamano « Hettne»).

 

Nel medioevo il feudo era sotto il dominio congiunto dell’imperatore e dell’arcivescovo di Strasburgo. Ottone I e Ottone II concessero la signoria al Capitolo della cattedrale di quella città.

 

Nota di Massimo Ghirardi

Profilo Araldico
“Trinciato di rosso e d’azzurro, ogni smalto caricato da un pesce d’argento in banda”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Colori dello scudo: azzurro, rosso
Partizioni: trinciato
Oggetti dello stemma pesce
Attributi araldici: in banda

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su