Grand’Combe-Châteleu

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Grand’Combe-Châteleu è un Comune del Dipartimento del Doubs, nella Regione della Franca Contea (Franche-Comté).

L’origine dell’abitato risale al VII secolo, ma fu l’11 novembre 1790 che venne istituito il Commune di Grand’Combe de Morteau, presso il monte Châteleu, elevato rilievo che determinerà il toponimo attuale adottato nel 1937.

 

Lo stemma, come negli altri esempi analoghi, vuole simboleggiare la laboriosità degli abitanti uniti per il bene della comunità (l’arnia) e oggi ha definito il blasone come segue: D’azur à la ruche d’or sur un plateau de gueules, entourée d’abeilles d’or volant en nombre.

In italiano: “D’azzurro all’arnia d’oro su un piano di rosso, circondata da api d’oro volanti [numerose]”.

 

Precedentemente si sono usate immagini che avevano lo scudo di campo rosso.

 

Nota di Massimo Ghirardi

Profilo Araldico
“D’azzurro all’arnia d’oro su un piano di rosso, circondata da api d’oro volanti [numerose]”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Colori dello scudo: azzurro
Oggetti dello stemma ape, arnia

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su