Dinan

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Dinan è una nota città della Bretagna (una tra quelle citate dal celebre “arazzo di Bayeux”), oggi nel Dipartimento della Côtes-d’Armor, ancora oggi dominata dal possente castello, che è anche il simbolo della città, per ciò presente anche sullo stemma civico (in uso almeno dal XVI secolo) che si blasona: “De gueules au château donjonné de trois tourelles d’or, maçonné et ajouré de sable, au chef d’hermine” In italiano: “Di rosso, al castello torricellato di tre d’oro, aperto e murato di nero, al capo d’armellino”.

Il capo “di Bretagna” indica l’appartenenza storica e culturale di Dinan a quella regione: il duca Jean le Roux la acquistò infatti nel 1283.

Lo stemma è menzionato nel manoscritto di P. De La Planche (metà del XVII sec.), conservato presso il Musée Condé al castello di Chantilly.

Nota di Massimo Ghirardi e Alessandro Savorelli

 

Bibliografia:

Meurgey de Tupigny (Jacques), ARMOIRIES DES PROVINCES ET VILLES DE FRANCE, collection de 372 bois gravés pour le roi Louis XIV et
conservés au musée Condé à Chantilly. Paris, Ch. Bosse 1929.

http://armorialdefrance.fr/page_blason.php?ville=4190

Profilo Araldico
“Di rosso, al castello torricellato di tre d’oro, aperto e murato di nero, al capo d’armellino”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Colori dello scudo: armellino, rosso
Partizioni: capo
Oggetti dello stemma castello
Attributi araldici: aperto, murato, torricellato

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su