Comune di Chaumont-en-Vexin (60)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Chaumont-en-Vexin è un comune del dipartimento dell’Oise, nella regione della Picardie (Piccardia), nella regione storica del Vexin Francese1.

 

Il toponimo è attestato come Castrum Calvi Montis nel 1112, dal quale si evince che si trattava di un fortilizio sulla sommità di un colle roccioso o comunque “calvo”.

 

Nel 1182 il re Filippo Augusto concede a Chaumont una “carta di franchigia” che è all’origine delle istituzioni comunali, chiedendo ai cittadini di farsi carico delle fortificazioni della città.

 

Nel corso del XII secolo Chaumont e Quitry fanno parte di un feudo, la cui signoria è affidata a Osmond de Chaumont.

Nel 1790 viene soppresso il comune di Laillerie e il territorio unito a quello di Chaumont, lo stesso accade nel 1794 per il comune di Saint-Brice.

Chaumont-en-Vexin

Attualmente il comune alza uno stemma del quale si conoscono due varianti, la prima più antica si blasona: “D’argent à la montagne de sinople surmontée d’un soleil d’argent rayonnant de gueules” (D’argento alla montagna di verde sormontata da un sole d’argento raggiante di rosso), mentre la seconda è descritta come: “D’azur au mont cousu de gueules surmonté d’un soleil d’or” (D’azzurro al monte cucito di rosso sormontato da un sole d’oro).

 Chaumont-en-Vexin 2

Entrambe sono in funzione parlante con il toponimo, il “caldo monte” (Chaud-Mont) è reso col sole che irradia la cima della montagna (che nella seconda versione è addirittura rossa, come arroventata).

Chaumont-en-Vexin 3

In alcuni documenti si trovano anche versioni del primo tipo col sole completamente d’oro.

 

 

(1): il Vexin è una regione storica del nord-ovest della Francai, suddivisa dal X secolo in Vexin Normanno (Vexin normand, parte del Ducato di Normandia e oggi compreso nell’Alta Normandia, delimitato dai fiumi Epte, Andelle e Seine/Senna) e Vexin Francese (Vexin français, che fu sempre unito alla regione parigina e si trova oggi diviso tra la Val-d’Oise e l’Yvelines, delimitato dai fiumi Epte, Oise e Seine/Senna). Oggi il Vexin si estende su quattro dipartimenti: Val-d’Oise, Yvelines, Eure e Seine-Maritime.

 

 

Nota di Massimo Ghirardi

Profilo Araldico
“D’argento alla montagna di verde sormontata da un sole d’argento raggiante di rosso”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori dello scudo: argento
Oggetti dello stemma montagna
Attributi araldici: raggiante, sormontato

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su