Comune di Caltabellotta (AG)

Informazioni

  • Codice Catastale: B427
  • Codice Istat:
  • CAP: 92010
  • Numero abitanti: 3974
  • Nome abitanti: caltabellottesi
  • Altitudine: 949
  • Superficie: 949
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 62.8
  • Distanza capoluogo: 62.8

Storia dello stemma e del comune

Probabilmente il toponimo deriva dall’arabo “kalat” (castello) nella forma “qal’at al-ballut” (la rocca delle querce).
Profilo Araldico
“Interzato in palo: nel 1° troncato: a) d’oro a 6 gigli posti nell’orlo; b) d’azzurro seminato di gigli d’oro alla bordura scaccata d’argento e di rosso di 16 pezzi; sul tutto uno scudetto di rosso a 6 barrette d’oro, poste in orlo caricate in cuore ad uno scudetto d’argento caricato di cinque quadratini di azzurro 2-1-2; nel secondo troncato: nel primo partito a) d’oro al leone rivolto di rosso; nel 2° inquartato alla croce di Sant’Andrea, d’oro a tre pali di rosso e d’argento all’aquila nera coronata d’oro; b) d’azzurro seminato di gigli d’oro, sul tutto uno scudetto d’azzurro orlato di rosso a tre gigli d’oro, posti 2-1; al terzo d’oro a 6 palle poste 1-2-2-1, la palla superiore d’azzurro caricata di tre gigli d’oro, le altre di rosso. Ornamenti esteriori da Comune”.

D.Ric. 8 marzo 1936
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Bruno Fracasso

Fonte: Giovanni Giovinazzo

Stemma Ufficiale
Altre Immagini


Colori dello scudo: argento, azzurro, oro, rosso
Partizioni: interzato in palo
Oggetti dello stemma aquila, barretta, giglio, leone, palla, pezzo, quadratino, scudetto
Pezze onorevoli dello scudo: bordura, palo
Attributi araldici: caricato, coronato, in cuore, orlato, posto 1-2-2-1, posto 2-1, posto in orlo, posto nell'orlo, rivolto, scaccato, seminato, sul tutto
Profilo Araldico
“Drappo di azzurro…”
Gonfalone ridisegnato

Disegnato da: Bruno Fracasso

Fonte: Giovanni Giovinazzo

Gonfalone Ufficiale
no gonfalone
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori del gonfalone: azzurro

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su