Comune di Boulieu-les-Annonay (07)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Boulieu-les-Annonay è una cittadina medievale fortificata della Linguadoca, che conserva ancora importanti tracce del suo passato guerresco, oggi nel Dipartimento dell’ Ardèche, nella Regione del Rodano-Alpi.

 

La città è situata nella valle del Deume, nella cosiddetta Ardèche Verte, ai piedi del Massiccio del Pilat sui bordi del Massiccio Centrale, tra i Dipartimenti dell’Haute-Loire, della Drôme, dell’Isère e del Rhône.

 

Menzionata già come Boulieu dai documenti storici nel 1093 (Cartulario di Saint-Saveur-en-Rue), priorato benedettino. Prende il determinante nel 1900 dalla vicina città di Annonay, dalla quale dista pochissimi chilometri.

 

Lo stemma, recuperato da Marcel Chaprier, è stato adottato nel 1962, ma trae la sua origine da un antico sigillo del 1381, descritto dall’Armorial du Vivarais; presenta in modo eloquente la condizione di « città murata » di Boulieu, con un muraglia di pietre a difesa delle abitazioni, della sede della Mairie (risalente al XV secolo) e della chiesa (la città fu anche un importante centro della Riforma Protestante). Le api simboleggiano il lavoro e celebrano l’impresa della popolazione che ha costruito il paese e le fortificazioni.

 

Abitualmente, come nella maggior parte degli stemmi civici francesi, lo stemma si completa con la corona murale, simbolo dell’autonomia municipale e delle fortificazioni del capoluogo, e da un serto vegetale di alloro e quercia che vuole significare (analogamente all’Italia) la gloria e la forza.

 

 

Si blasona : « De gueules à la ville close d’un mur d’or, au chef cousu d’azur chargé de trois abeilles aussi d’or »

(Di rosso alla città murata d’oro, al capo cucito d’azzurro caricato da tre api pure d’oro).

 

 

Nota di Massimo Ghirardi e Daniel Jouric

Profilo Araldico
“Di rosso alla città murata d’oro, al capo cucito d’azzurro caricato da tre api pure d’oro”.
Stemma ridisegnato
Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini

Colori dello scudo: rosso
Partizioni: capo
Oggetti dello stemma ape, città
Attributi araldici: murato

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su