Comune di Bogogno (NO)

Informazioni

  • Codice Catastale: A929
  • Codice Istat:
  • CAP: 28010
  • Numero abitanti: 1316
  • Nome abitanti: bogognesi
  • Altitudine: 278
  • Superficie: 278
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 48.3
  • Distanza capoluogo: 48.3

Storia dello stemma e del comune

Profilo Araldico
“Semitroncato partito; nel PRIMO, di rosso, alla croce d’argento; nel SECONDO, di azzurro, al cane levriero ritto, d’argento, collarinato di rosso; nel TERZO, di argento, al biscione di azzurro, coronato con corona all’antica di tre punte visibili, d’oro, ondeggiante in palo e ingollante il fanciullo di carnagione, posto in maestà e in fascia, con le braccia aperte, capelluto di nero. Ornamenti esteriori da Comune”. D.P.R. del 7 agosto 1992.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori dello scudo: argento, azzurro, rosso
Partizioni: semitroncato partito
Oggetti dello stemma biscione, braccio, corona, fanciullo, levriere, punta
Pezze onorevoli dello scudo: croce
Attributi araldici: aperto, capelluto, collarinato, di carnagione, in fascia, in maestà, in palo, ingollante, ondeggiante, ritto, visibile
Profilo Araldico
“Drappo partito di bianco e di azzurro riccamente ornato di ricami d’argento e caricato dello stemma sopra descritto con la iscrizione centrata in argento recante la denominazione del Comune. Le parti di metallo ed i cordoni saranno argentati. L’asta verticale sarà ricoperta di velluto dei colori del drappo, alternati, con bullette argentate poste a spirale. Nella freccia sarà rappresentato lo stemma del Comune e sul gambo inciso il nome. Cravatta con nastri tricolorati dai colori nazionali frangiati d’argento”.
Gonfalone ridisegnato

Disegnato da: Bruno Fracasso

Gonfalone Ufficiale
no gonfalone
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori del gonfalone: azzurro, bianco
Partizioni del gonfalone: partito

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su