Avançon

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Avançon è un piccolo comune del dipartimento delle Hautes-Alpes1, nella regione Provence-Alpes-Côte d’Azur, nella valle del torrente Avance, formato da tre nuclei principali Avançon capoluogo, Chaussenoire, les Santons.

Erede della gallo-romana Ictodurum, trae il nome dalla tribù celtica degli Avantici (o Adventici); fu sede di una mutatio (stazione di posta) nel periodo tardo imperiale, divenne una baronia del Delfinato, nel 1202 affidata a Giraud De-la-Lanterne-Saint-Marcel.

Non ha uno stemma proprio, anche se in alcuni casi fa uso (impropriamente, anche sul sito istituzionale) di quello del Dipartimento delle Alte Alpi, che unisce gli stemmi di Tolosa/Provenza, Delfinato e Francia Antica, e che si blasona: Parti, au premier de gueules à la croix cléchée et pommetée de douze pièces d’or, au second d’or au dauphin d’azur crêté, barbé, loré, peautré et oreillé de gueules, au chef d’azur semé de fleurs de lys d’or” (Partito: al primo di rosso alla croce inchiavata e pomettata di dodici pezzi d’oro; al secondo d’oro al delfino d’azzurro crestato, barbato, loricato, palmato e orecchiato di rosso; al capo d’azzurro seminato di gigli d’oro).

 

(1): esiste anche un comune omonimo nelle Ardenne.

 

Nota di Massimo Ghirardi

Profilo Araldico
“Partito: al primo di rosso alla croce inchiavata e pomettata di dodici pezzi d’oro; al secondo d’oro al delfino d’azzurro crestato, barbato, loricato, palmato e orecchiuto di rosso; al capo d’azzurro seminato di gigli d’oro”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Colori dello scudo: oro, rosso
Partizioni: capo, partito
Oggetti dello stemma croce, delfino, giglio
Attributi araldici: barbato, crestato, inchiavato, loricato, orecchiuto, palmato, pomettato, seminato

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su