Ancenis

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Ancenis (Ankiniz in bretone, Anczeinz o Anceniz in gallo), un comune dela Loire-Atlantique, probabilmente derivato dalla tribù degli Andecavi, che avevano in questa zona un luogo di culto tribale noto come Andenemessos, da “Ande” la divinità (che è all’origine anche dell’antica città di Andécaves, oggi Angers) e “Emessos” (bosco sacro).

 

La città venne fondata nel 984 dal principe Guérech, figlio di Alain “Barbatorta”, duca (o “re”) di Bretagna, e dalla sua sposa Aremberge, per difendere la nuova frontiera bretone creata dopo la vittoria del duca Alain sui normanni del duca d’Anjou.

 

La città ha adottato come proprio emblema quello di baroni d’Ancenis, noto dal XII secolo, e si blasona: “De gueules à trois quintefeuilles d’argent, chaque feuille chargée d’une moucheture d’hermine de sable posée dans le sens de la feuille” (Di rosso, a tre cinquefoglie d’argento, ogni foglia caricata da una moscatura d’armellino di nero posta nel senso delle foglie).

 

Dando credito all’interpretazione popolare, la cinquefoglie (o anche pentafolia) sarebbe una pianta velenosa, usata nella farmacopea medioevale, e potrebbe dare origine ad un gioco di parole a partire dal bretone “anken” (dolore, rimpianto) che si vuole leggere con “[Vi diamo] un buon consiglio: non attaccate chi porta questo blasone: o potreste essere portati a rimpiangerlo”, questa interpretazione, diffusa anche a livello locale, contrasta però con l’appartenenza storica della popolazione al gruppo linguistico “gallo” che non parla bretone.

 

Più probabile che la pentafolia sia un stilizzazione dell’agenius o angenius (in italiano potentilla) assonante con Ancenis.

 

Allo scudo è associato il motto Folium Ejus Non Defluet (“il suo fiore non cadrà”).

 

 

Nota di Massimo Ghirardi

Profilo Araldico
“Di rosso, a tre cinquefoglie d’argento, ogni foglia caricata da una moscatura d’armellino di nero posta nel senso delle foglie”.
Stemma ridisegnato

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Colori dello scudo: rosso
Oggetti dello stemma cinquefoglie, foglia, moscatura di armellino
Attributi araldici: caricato

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su