Comune di Albaredo Arnaboldi (PV)

Informazioni

  • Codice Catastale: A134
  • Codice Istat:
  • CAP: 27040
  • Numero abitanti: 223
  • Nome abitanti: albaredesi
  • Altitudine: 62
  • Superficie: 62
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 13.6
  • Distanza capoluogo: 13.6

Storia dello stemma e del comune

Prima del R.D. del 15 marzo 1863 il comune di chiamò Albaredo. Il toponimo deriva dal latino “arbor” (albero) o dal tardo latino “albarus” (albero) o dal latino “albulus” (bianchiccio inteso come varietà di pioppio). La specificazione ‘Arnaboldi’ deriva dal gentilizio medievale “Arnaboldus” forma latinizzata del longobardo “Arnwald”. I comuni limitrofi sono: Barbianello, Belgioioso, Broni, Campospinoso, Casanova Lonati, Linarolo, Mezzanino, San Cirpiano Po.
Profilo Araldico
“Partito: nel PRIMO, d’oro, ai tre pioppi di verde, fustati al naturale, nodriti nella pianura di azzurro, il pioppo centrale con altezza e larghezza maggiori; nel SECONDO, di rosso, al leone d’oro, allumato di rosso, accompagnato in punta da due gigli d’oro, ordinati in fascia. Ornamenti esteriori da Comune”. D.P.R. 14 ottobre 1998
Stemma ridisegnato
Stemma Ufficiale
Altre Immagini
Colori dello scudo: oro, rosso
Partizioni: partito
Profilo Araldico
“Drappo partito di rosso e di verde…”
Gonfalone ridisegnato
Gonfalone Ufficiale
no gonfalone
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su