Cantone Basilea Campagna

tedesco: Basel-Landschaft; francese: Bâle-Campagne; romancio: Basilea-Champagna; in Svizzero tedesco Basel-Landschaft o Baselbiät

caratteristiche

Storia

Il Canton Basilea Campagna (Basel-Landschaft, in tedesco; Bâle-Campagne, in Francese;  Basilea-Champagna, in romancio; Basel-Landschaft o Baselbiät, in svizzero-tedesco), la capitale è Liestal.

Fino al 1833 era integrato nel Cantone Basilea, il territorio fu sempre soggetto al principe-vescovo di Basilea e dipendente dalla città, solo con l’avvento di Napoleone nel 1792  il territorio rurale ottenne l’uguaglianza politica con la città. Nel 1830 le popolazioni delle aree agricole chiedevano maggiori diritti e riconoscimenti, non ottenendoli dalla città il 26 agosto 1833 se ne separò formando un Semi-Cantone. Il dibattito sulla “riunificazione”, innescato già all’indomani della secessione, è tutt’ora in corso (nel 1969 il referendum nel Cantone di Basilea Campagna ebbe però esito negativo) soprattutto in relazione al divario economico tra i due territori. Ciononostante i due Cantoni hanno firmato diversi accordi di cooperazione.

Attualmente fanno parte del Cantone anche i nove comuni del Distretto di Arlesheim, tradizionalmente possesso del principe-vescovo di Basilea, nel 1792 vennero occupati dai Francesi e l’anno successivo annessi alla Francia. Con il Congresso di Vienna vennero uniti al Cantone di Basilea.

Anche il Distretto di Laufental ha avuto una vicenda simile, nel 1815 si unì al Cantone di Berna, ma con la creazione del Cantone Jura nel 1979 in base all’autodeterminazione si trovò ad essere un’enclave bernese, nel 1980 la popolazione decise di unirsi a Basilea Campagna (a far data dal 1 gennaio 1994).

Lo stemma risale al 1834 e formalmente adottato nel 1947, e deriva da quello di Liestal, con il pastorale vescovile rosso con sette nodi (per distinguerlo non è stata adottata la bordura rossa dello stemma cittadino). Si blasona. “D’argento al pastorale stilizzato rivoltato di rosso

Nota di Massimo Ghirardi


Bibliografia:

Mühlmann, L., 1997; Suter, 1984.
http://www.ngw.nl/heraldrywiki/index.php?title=Basel-Landschaft
Profilo Araldico
“D’argento, al pastorale stilizzato e rivoltato di rosso”.
Stemma ridisegnato
Stemma Ufficiale
no stemma
Altre Immagini

Colori dello scudo: argento

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

Torna su