Armoriale dei comuni per stato

“Scudo perato, d’argento alla croce di rosso. Ornamenti esteriori di Comune”.

D.C.G. 25 luglio 1926


Tromello


Trontano

“Partito: nel primo d’argento alla torre d’azzurro, merlata alla guelfa di tre (visibili un merlo e mezzo), movente dalla partizione, fondata sulla pianura d’azzurro, caricata dalla sbarra abbassata di rosso; nel secondo d’azzurro al leone d’argento coronato all’antica d’oro. Ornamenti esteriori da Comune”.

D.P.R. 15 luglio 1983


Tronzano Lago Maggiore

“Di rosso alla lettera T in carattere romano, d’argento. Ornamenti esteriori da Comune.”.

D.C.G. – Primo Ministro Segretario di Stato in data 4 ottobre 1934 – XII


Tronzano Vercellese

“Inquartato, d’azzurro e d’argento. Lo scudo è sormontato da corona principesca, con le perle alternate sostenute da punte, ciascun fiorone bottonato con perla. Sotto lo scudo, su lista bifida e svolazzante, di azzurro, il motto in lettere maiuscole d’argento, SOLA TROPEA SUB FIDELITATE REMANSIT”


Tropea

“Semitroncato partito: nel primo, ai punti equipollenti d’oro e d’azzurro; nel
secondo, di verde, a tre foglie di pungitopo d’oro, due, una; nel terzo di verde, all’ara votiva d’argento, sormontata dalle spighe di grano e di riso, decussate, la prima d’argento, in banda, la seconda d’oro, in sbarra. Ornamenti esteriori di Comune”.

D.P.R. 7 giugno 1985


Trovo

“D’azzurro, alla banda d’argento accostata da due cotisse potenziate e contropotenziate d’oro di tredici pezzi, al capo pure d’azzurro caricato di tre gigli d’oro”.


Troyes

“D’argento al torrione di rosso, murato di nero, merlato alla guelfa di tre, aperto e finestrato del campo e accostato in capo da tre stelle d’azzurro, male ordinate”.
D.P.R. 10 aprile 1954


Truccazzano

“D’oro, al gonfalone con tre bandoni pendenti di rosso. Cimato da due braccia [di carnagione] vestite di rosso con maniche a sbuffo intagliate d’oro, tenenti ciascuna un ramo di cervo con le punte in alto di nero”.


Tübingen

“Tagliato; il primo di rosso; il secondo fusato in banda d’azzurro e argento (Baviera)”


Tubre