Armoriale dei comuni per stato

/ / Armoriale dei comuni per stato

“Di azzurro, al monte all’italiana di tre colli, fondato in punta, di argento, sormontato dal rastrello di cinque denti, di rosso. Ornamenti esteriori da Comune”.


San Lorenzo in Campo


San Lorenzo Isontino


San Lorenzo Maggiore


San Lorenzo Nuovo


San Luca

“D’argento, alla torre di rosso a base trapezoidale aperta del campo, merlata di quattro alla guelfa e fondata su una campagna al naturale ondulata. Ornamenti esteriori da Comune”.

D.P.R. 15 marzo 1963 – Trascritto nel Registro Araldico dell’Archivio Centrale dello Stato il 27 agosto 1963


San Lucido


San Lupo

“D’azzurro, alla facciata del Santuario della Madonna delle Grazie al naturale fondato su campagna di verde, addestrato da un tralcio di vite fruttato di un grappolo di uva nera, pampinato di un pezzo e sinistrato da un albero di ulivo. ornamenti esteriori da Comune”.

D.P.R. 19 gennaio 1966 – Trascritto nel Registro Araldico dell’Archivio Centrale dello Stato il 16 marzo 1966


San Mango d’Aquino


San Mango Piemonte

“D’azzurro all’immagine di San Mango in maestà”

D.P.R. del 16 luglio 1996


San Mango sul Calore