Armoriale dei comuni per stato

/ / Armoriale dei comuni per stato

Paglieta

“D’azzurro, al dio Pan, al naturale, accostato nel canton sinistro del capo da due spighe di oro decussate. Ornamenti esteriori da Comune”.


Pagnacco


Pagno

“Di cielo, alla torre di argento, merlata di quattro alla guelfa, murata di nero, chiusa e finestrata dello stesso, attraversante la collina di verde, fondata in punta e uscente dai fianchi, essa collina caricata da due corsi d’acqua, ondeggianti in banda e in sbarra, di azzurro, fluttuosi di argento, uscenti dai fianchi inferiori della torre e desinenti sui lembi laterali dello scudo; il tutto sormontato dalla stella di otto raggi, d’oro. Ornamenti esteriori da Comune”


Pagnona

“D’oro, all’aquila bicefala di rosso, al capo d’azzurro caricato da tre ghiozzi del campo”.


Pagny-le-Château


Pago del Vallo di Lauro


Pago Veiano

“Di nero, alla croce di sant’Andrea losangata d’oro e di verde”.


Pailhès


Paisco Loveno

“D’azzurro ai tre crescenti d’argento posti 2,1. Motto: “arma PAITONI XIV sec.”. Ornamenti esteriori di Comune”.


Paitone