Armoriale dei comuni per stato

/ / Armoriale dei comuni per stato

“D’azzurro al castello d’argento di tre torri, sormontate da tre crescenti montanti dello stesso.”


Castiglione della Pescaia


Castiglione delle Stiviere

“Troncato, di rosso e d’argento, al leone d’oro, lampassato di rosso, sormontato da un cartiglio caricato del motto «Fortis et fidelis».”


Castiglione di Garfagnana


Castiglione di Sicilia


Castiglione Falletto


Castiglione in Teverina

“Partito; il primo d’azzurro al castello d’argento, murato e chiuso di nero, merlato alla guelfa, torricellato di due pezzi; il 2° d’oro al leone d’azzurro. Ornamenti esteriori da Comune”.

D.P.R. 5 settembre 1980


Castiglione Messer Marino


Castiglione Messer Raimondo

“D’argento, al leone sostenente con la branca anteriore destra un castello, il tutto di rosso, esso castello aperto del campo, torricellato di due pezzi laterali, finestrati di uno del campo e merlati di tre, il fastigio privo di merlatura, esso leone fondato su una campagna di verde. Ornamenti esteriori da Città.”


Castiglione Olona

“Di rosso al castello d’oro, murato di nero, chiuso e finestrato nelle torri di due, di nero, merlato alla ghibellina di undici, cinque merli sul fastiglio, tre e tre sulle torri, posto a destra e alzato, accompagnato dal leone d’oro, posto a sinistra e abbassato. Ornamenti esteriori da Comune.”


Castiglione Tinella