Armoriale dei comuni per stato

/ / Armoriale dei comuni per stato

“Di rosso, a 14 losanghe d’argento, accollate, poste in gemella (7,7); al capo d’oro, all’aquila coronata all’antica di nero, beccata del campo e linguata di rosso.”


Casal Cermelli

Partito d’azzurro e d’argento, al casale del secondo fondato sulla pianura di verde, torricellato di due e finestrato d’azzurro; casale e torri aventi copertura conica di rosso, aperto da una coppia di fornici del campo, con copertura arrotondata dello stesso, finestrato da quattro bifore del campo, timpanate di rosso


Casal di Principe

“Di cielo, alla torre d’oro, murata di nero, merlata alla guelfa di tre, chiusa di nero, finestrata di due finestre, ordinate in fascia, dello stesso; essa torre fondata sulla campagna troncata di verde e di azzurro fluttuoso d’argento, accompagnata in capo dalla stella di cinque raggi d’argento, raggiante dello stesso.”


Casal Velino

D.P.R. 21 giugno 1994


Casalanguida


Casalattico


Casalbeltrame

D.P.R. 2 agosto 1982


Casalbordino


Casalbore

“D’oro, all’aquila di nero, linguata di rosso. Ornamenti esteriori da Comune”.


Casalborgone

“D’argento, a cinque burelle d’oro accompagnate da tre stelle (5) dello stesso, due in capo e una in punta.”


Casalbuono