Taranto


Provincia

Taranto

Informazioni
  • numero comuni: 29
  • numero abitanti: 580026
  • densità provincia: 238.82
Storia della Provincia e dello Stemma

La provincia di Taranto confina con le province pugliesi di Bari, di Brindisi e di Lecce e con la provincia lucana di Matera. Inoltre è bagnata dal Mar Ionio.

La curiosa figura dello stemma della Provincia di Taranto riprende l’antico simbolo della città: secondo la tradizione infatti Pirro, re dell’Epiro, avrebbe dato la figura dello scorpione ai greci che fondarono Taranto perché ricordava la forma della città, inoltre avrebbe indicato ai nemici che i cittadini “erano pericolosi come scorpioni”.

In seguito la città adottò il simbolo di Taras, leggendario fondatore della città figlio di Poseidone e Satyria, a cavallo di un delfino; ma il 23 settembre 1923 fu creata la nuova Provincia di Taranto, distaccandone il territorio da quella di Lecce (che era denominata Terra d’Otranto). Quale segno di continuità storica lo stemma con lo scorpione caricato di tre gigli d’oro venne concesso dal re Vittorio Emanuele III con Decreto del 24 febbraio 1927.

Per maggiori informazioni vedi anche: Taranto (città) e Lecce (città e Provincia).

Note di Massimo Ghirardi.

Stemma Ridisegnato


Reperito da: Giovanni Giovinazzo

Fonte: Vito Vincenzo Di Turi

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini



Profilo araldico


“D’argento allo scorpione nero, posto in palo, caricato di tre gigli d’oro e sostenente con le chele una corona all’antica, d’oro. Lo scudo sarà fregiato dalla speciale corona da Provincia”.

D.R. 24 febbraio 1927 – Registrato alla Corte dei Conti il giorno 11 marzo 1927, Reg. 3 Fin., foglio 347 e trascritto nel Libro araldico degli enti morali.

Colori dello scudo:
argento
Profilo Araldico

“Drappo partito di azzurro e di rosso…”

Gonfalone ridisegnato da Pasquale Fiumanò

Gonfalone ridisegnato

Disegnato da: Pasquale Fiumanò

Gonfalone Ufficiale
no gonfalone
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database
Colori del gonfalone: azzurro, rosso
Partizioni del gonfalone: partito
Profilo Araldico

“Drappo partito di rosso e di azzurro…”

bandiera ridisegnata

Disegnato da: Bruno Fracasso

bandiera Ufficiale
no bandiera
Altre Immagini
Nessun'altra immagine presente nel database

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,