/ / Vittorio Veneto

Vittorio Veneto

Il 27.9.1866, dopo l’unificazione del Veneto al Regno d’Italia i due comuni di Serravalle e di Ceneda si fusero cambiando il nome in Vittorio, in onore di Vittorio Emanuele II che dette il proprio benestare con regio decreto del 22.11.1866.

Lo stemma, formato dalla fusione degli stemmi di Serravalle e di Ceneda

stemma di
Serravalle

stemma di
Ceneda

ebbe un primo riconoscimento con diplomi 4 novembre 1837 e 22 novembre 1841 del Governo austriaco

(fonte: ALBO NAZIONALE decreti e provvedimenti di concessione e riconoscimento di gonfaloni, stemmi, predicati e titoli nobiliari a
forze armate, città, comuni, enti, associazioni FAMIGLIE NOBILI DELLO STATO ITALIANO, a cura di Don Vittorio Urbano Crivelli
Visconti, edito da ASSOCIAZIONE HISTORIAE FIDES nel 1965)