Villanova Monteleone


Comune di Villanova Monteleone – (SS)

Informazioni

  • Codice Catastale: L989
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 2405
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Stemma Ridisegnato


Disegnato da: Bruno Fracasso

Reperito da: Anna Bertola

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo araldico


“D’azzurro, all’edificio d’oro, posto a sinistra, munito in ognuna delle due facciate visibili di una porta e di tre finestre ordinate in fascia, di nero, sostenente la torretta angolare, munita di due orologi d’argento, con le lance di nero, e di due finestrelle, di nero, merlato alla guelfa di ventitre, undici e undici, nei due lati visibili, con un merlo angolare, essa torretta sostenente il coronamento formato dal castello a volute di ferro, di nero, racchiudente due campane, poste in palo, d’oro, e munito della bandiera nazionale sventolante a sinistra; l’edificio accompagnato a destra dalla collina di verde, cimata dalla roccia d’oro, questa sostenente il basamento rettangolare, dello stesso, sostenente a sua volta la croce latina, d’oro, con i bracci riuniti dal cerchio; essa collina sostenente la quercia e il leccio di verde, fustati al naturale, nodriti nel pendio di sinistra; il tutto fondato sulla fascia diminuita di verde, sostenuta dalla pianura di azzurro, mareggiata di argento; edificio e collina accompagnati in capo dallo scudetto ovale, d’argento, alla croce di rosso, accantonata da quattro teste di moro, di nero, bendate di argento; lo scudetto circondato da dodici stelle di cinque raggi, d’oro. Lo scudo è timbrato dalla corona da Comune, ed è ornato dal ramo di quercia e dal ramo di leccio, di verde, decussati in punta, legati dal nastro tricolore nazionale, questo attraversato da due ghiande d’oro, coi gambi all’ingiù e decussati”

Colori dello scudo:
azzurro
Oggetti dello stemma:
angolare, bandiera, basamento, braccio, campana, castello, cerchio, collina, coronamento, croce, croce latina, edificio, facciata, finestra, finestrella, lancia, lato, leccio, merlo, orologio, pendio, pianura, porta, quercia, raggio, roccia, scudetto ovale, stelle, testa di moro, torretta, voluta di ferro
Pezze onorevoli dello scudo:
fascia diminuita
Attributi araldici:
a destra, a sinistra, accantonato, accompagnato, accompagnato in capo, angolare, bendato, cimato, circondato, fondato, formato, fustato, mareggiato, merlato alla guelfa, munito, nazionale, nodrito, ordinato in fascia, posto a sinistra, posto in palo, racchiudente, rettangolare, riunito, sinistra, sostenente, sventolante, visibile

Gonfalone ridisegnato


Disegnato da: Bruno Fracasso

Reperito da: Luigi Ferrara

Gonfalone Ufficiale


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo Araldico


“Drappo di bianco…”

Colori del gonfalone: bianco

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

    • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 22/09/1992

      Registrato all’Ufficio Araldico il 21.1.93 Reg. ann 1992 pag. 68.