Vernio


Comune di Vernio – (PO)

Informazioni

  • Codice Catastale: L775
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 6095
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Il nome del Comune di VERNIO deriva probabilmente dal nome personale latino Vernius, o (secondo altra ipotesi) dal celtico “Verna” (ontano).

Lo stemma comunale è costituito da uno scudo sannitico “d’azzurro al castello di rosso, merlato alla guelfa, aperto del campo, torricellato finestrato dello stesso”.

Il castello simboleggia l’antica rocca di San Quirico, borgata dove ha sede il Municipio, costruita su un’altura dai conti Alberti e acquistata dai Bardi nel 1332. La costruzione presenta ancora oggi una bella porta archiacuta verso sud.

Nel 1797 le truppe della Repubblica Cisalpina, guidate da Domenico Leoni, si impadronirono del territorio scacciandone i feudatari, successivamente venne eretto in Comune dall’Amministrazione Francese.

 

Nota di Massimo Ghirardi

Si ringrazia Martine Lugger e Ivan Beltramba per la cortese collaborazione

Bibliografia:

AA.VV. DIZIONARIO DI TOPONOMASTICA. Storia e significato dei nomi geografici italiani. UTET, Torino 1997

Pagnini G.P. (a cura di). GLI STEMMI DEI COMUNI TOSCANI AL 1860. Polistampa/Giunta Regionale Toscana, Firenze 1991

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo araldico


“D’azzurro, al castello rosso, aperto, merlato di sette alla guelfa, torricellato di un pezzo centrale merlato di cinque alla guelfa, con ornamenti esteriori da comune”.

D.P.R. 22 giugno 1977

Colori dello scudo:
azzurro
Oggetti dello stemma:
castello

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,