Veleso


Comune di Veleso – (CO)

Informazioni

  • Codice Catastale: L715
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 278
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

VELESO fu parte del feudo di Nesso e nel 1479 Ludovico il Moro lo donò alla sua amante, Lucrezia Crivelli. Fu poi dei Casnedi, dei Pallavicino e altri.

Con Regio Decreto N. 530 del 1 marzo1928 il territorio di Veleso viene unito a quello di Zelbio a formare un unico Comune denominato ZELBIO-VELESO.

Con Decreto Legislativo n. 285 del 1 marzo 1948 i due territori vengono nuovamente separati.

Lo stemma vuole ricordare la posizione montana del territorio, simboleggiata dal monte di tre cime all’italiana, e la illustra signoria dei Crivelli, rappresentati dal loro stemma: un inquartato di rosso e d’argento con un setaccio (crivello) d’oro.

Nota di Carletto Genovese e Massimo Ghirardi

Bibliografia:

Genovese C. STEMMI DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI COMO. La relazione storiografica e le rispettive regole araldiche. Cattaneo, Como 2007.

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini



Profilo araldico


“Troncato: nel primo, di azzurro, al monte all’italiana di tre colli, d’oro, fondato sulla linea di partizione e accompagnato da quattro stelle di otto raggi, d’oro, poste negli angoli; nel secondo, inquartato di rosso e di argento, al crivello d’oro, attraversante in cuore. ornamenti esteriori da Comune”.

D.P.R. 9 febbraio 1994

Stemma reperito
da Giovanni Giovinazzo

Colori dello scudo:
argento, azzurro, rosso
Partizioni:
troncato

Gonfalone ridisegnato


Gonfalone Ufficiale


Profilo Araldico


“Drappo di bianco…”

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,