Torano Castello


Comune di Torano Castello – (CS)

Informazioni

  • Codice Catastale: L206
  • Codice Istat:
  • CAP: 87010
  • Numero abitanti: 4789
  • Nome abitanti: toranesi
  • Altitudine: 370
  • Superficie: 370
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 34.0

Storia dello stemma e del comune

Il borgo viene citato nella prima metà del XII secolo con il nome di Tauranum. Fu feudo dei Cavalcanti e successivamente appartenne alla famiglia Lupinacci di Casole Bruzio, che lo permutò con l’attuale frazione di Sartano, appartenente ai Caputo che vi ebbero il titolo di duca.
In prossimità dell’abitato vi sono i resti di una necropoli risalente al VIII secolo a. C.

La chiesa parrocchiale conserva nella cappella del Sacramento un altare a stucchi colorati, opera dell’artista Maurizio Ofrias (1763).

Le principali attività economiche sono l’agricoltura (cereali, olive, uva, fichi), l’allevamento del bestiame ed il commercio dei relativi prodotti.

Patrono:
San Biagio (3 febbraio)

Comuni confinanti:
Cerzeto, Bisignano, Lattarico, San Martino di Finita.

Note di Luigi Prato

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo araldico


“Di azzurro, alla torre posta a destra, d’oro, murata di nero, munita della tipica copertura conica d’oro e della finestrella di nero, posta a sinistra a mezza altezza, essa torre fondata sulla pianura di rosso e accompagnata a sinistra dal toro furioso, di nero, cornato di oro, allumato di rosso, nell’atto di cozzare contro la torre, con gli arti posteriori sostenuti dalla pianura. Ornamenti esteriori da Comune”.

D.P.R. 14 marzo 2002 – Trascritto nel Registro Araldico dell’Archivio Centrale dello Stato il 10 aprile 2002

Colori dello scudo:
azzurro

Gonfalone ridisegnato


Gonfalone Ufficiale


Profilo Araldico


“Draèppo di giallo al bordo di azzurro…”

Colori del gonfalone: azzurro, giallo
Partizioni del gonfalone: bordato

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,