Taggia


Comune di Taggia – (IM)

Informazioni

  • Codice Catastale: L024
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 14502
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Nella prima metà del
XIV sec. TABJA, con i villaggi di Bussana (oggi Bussana Vecchia), Riva
e  Arma divennero Comune e adottarono come emblema una croce rossa
in campo d’oro con le iniziali T A B J A, acrostico di “TE ALTISSIMUS
BENEDICTUM JESUM ADOREMUS” (“ti adoriamo Gesù altissimo e benedetto”)
in probabile riferimento alle Crociate.

Nel 1600 le iniziali
vennero sostituite con SPQT (Senatus Populusque Tabiensis) poi nel 1954
venne ripristinata la vecchia sigla dal sindaco conte Naselli-Feo.

Attualmente il Comune
fa uso di uno scudo del tipo “gotico”, mentre per l’illustrazione
principale noi abbiamo optato per lo scudo sannitico regolamentare,
perché le lettere si dispongono in modo più armonico.

Note di Massimo Ghirardi

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo araldico


“Scudo sannitico antico con campo giallo e croce rossa, portante ai quattro settori le lettere T.A.Y.A. ed al centro della croce la lettera minuscola b (delimitata da due piccole croci laterali), in modo da formare la parola T.A.B.Y.A.; corona turrita sopra lo scudo, completata ai lati con un ramo di alloro ed un ramo di quercia intrecciati”

Stemma reperito da Davide Papalia

Colori dello scudo:
oro

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,