Smerillo


Comune di Smerillo – (FM)

Informazioni

  • Codice Catastale: I774
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 387
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Analogamente alla città “rivale” di Montefalcone Appennino, della quale è stata frazione fino al 1919, il toponimo e lo stemma comunale di SMERILLO richiamano lo “smeriglio” o “smirillo” (falchetto) un rapace della famiglia dei falconidi, particolarmente diffuso nella zona dei Monti Sibillini. È anche simbolico della pozione del paese, che sorge su un crinale roccioso.

Nota di Massimo Ghirardi

Bibliografia:

AA.VV. DIZIONARIO DI TOPONOMASTICA. Storia e significato dei nomi geografici italiani. UTET, Torino 1997.
Persi (Peris), Mangani (Giorgio) a cura di, NOMI DI PAESI. Storia, narrazioni e identità dei luoghi marchigiani attraverso la toponomastica. Il Lavoro Editoriale, Ancona 2005.

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo araldico


Uno scudo su cui sono, raffigurati sei monti, sovrapposti a piramide, con un falco (lo smeriglio) posato sul monte superiore. Lo scudo copre parzialmente una lorica sormontata, da un elmo con pennacchi. Lo stemma è contornato da quattro bandiere, due per lato. A sinistra dell’immagine, la bandiera in alto è rossa con croce latina gialla al centro; quella sottostante ha una banda orizzontale bianca tra due gialle. La bandiera di destra posta in alto è bianca con croce latina rossa; Quella sottostante ha una banda gialla tra due bianche. Lo scudo si completa con due sciabole incrociate e una scritta sottostante con le parole sovrapposte “SIGNUM COMUNITATIS SMERILLI”.

dallo statuto comunale

Colori dello scudo:
azzurro

Gonfalone ridisegnato


Gonfalone Ufficiale


Profilo Araldico


“Drappo di bianco…”

Colori del gonfalone: bianco

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,