Scala


Comune di Scala – (SA)

Informazioni

  • Codice Catastale: I486
  • Codice Istat:
  • CAP: 84010
  • Numero abitanti: 1541
  • Nome abitanti: scalesi
  • Altitudine: 360
  • Superficie: 360
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 25.0

Storia dello stemma e del comune

L’origine di Scala si abbellisce e si eterna nella luce di Roma.

La città fu fondata, infatti, da un nucleo di Romani che, nel 330 d.C., recandosi a Costantinopoli fecero naufragio e ripararono in questo luogo chiuso tra i due fiumi: il Canneto e il Dragone, difeso da barriere naturali.

Gli scalesi hanno sempre rivendicato le loro antiche origini risalenti al patriziato romano e per molti secoli ebbero il privilegio, riconosciuto dai longobardi e dagli svevi di reggersi iure Romanorum.

A quello stesso patriziato romano vanno ricondotte le origini di Amalfi, Ravello, e degli altri paesi della Costa d’Amalfi.

Si distinse per ricchezza, nobiltà e potenza e costituì con il suo formidabile “Castrum Scalellae” la fortezza più agguerrita della Repubblica Amalfitana .

Notizie tratte dal sito della parrocchia di Scala dove è possibile trovare ulteriori notizie

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo Araldico


Non ancora una blasonatura

Colori dello scudo:
azzurro

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,