Saviano


Comune di Saviano – (NA)

Informazioni

  • Codice Catastale: I469
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 15410
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Il comune di Saviano è stato costituito con RD n. 3869 dell’11 agosto 1867 con l’aggregazione dei territori dei precedenti comuni di Sirico, Sant’Erasmo e Saviano, dove venne posta la sede del municipio e che era il più esteso.

 

Le tre frecce nello stemma del comune, indicano l’unione dei tre comuni. Lo stemma è stato liberamente adottato da tempo dal Comune, che nello Statuto vigente lo descrive rappresentato con:

 

“… tre frecce argentee con le punte rivolte verso il basso unite da una cravatta frangiata costituita da un nastro tricolorato dai colori nazionali e racchiuse in uno scudo in campo verde-foresta, con bordatura dorata, che si incunea in una corona dorata con base oro antico, composta da quattro torri, in cui si aprono quattro pusterle. A completare lo stemma v’è un elemento decorativo composto da un ramo con foglie di alloro, posto ad arco, sotto la punta dello scudo, con margini argentati.”

 

La descrizione non è araldicamente accurata, e si potrebbe sostituire con un semplice:

 

Di verde, a tre frecce d’argento con le punte verso il basso, legate da un nastro con i colori nazionali”.

 

Lo statuto descrive anche la particolare forma dello scudo, non necessaria dal punto di vista tecnico, che “si incunea” in una corona di comune secondo il vecchio regolamento araldico (ante 1943).

 

Il gonfalone è descritto come “un drappo in velluto o raso verde chiaro”.

 

Sull’origine del toponimo sono state proposte diverse ipotesi: alcuni sostengono che possa derivare dal “praedium sabinianum“, fondo rustico appartenente ad un membro della gens Sabinia; oppre da “praedium sabianum” il cui proprietario apparteneva alla gens Sabia, una consorteria originaria di Saba, insediatasi sul territorio nel I secolo d.C.; altri lo farebbero derivare dall’antico nome del monte Somma, che si chiamava “Savino”.

 

 

Nota di Massimo Ghirardi

 

Bibliografia:

 

Comune di Saviano, Città Metropolitana di Napoli. STATUTO. Adozione [con] delibera di C.C. del 10/10/1991 (…). Art. 6, § 2-3-4.

Stemma Ridisegnato


Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini



Profilo araldico


“Di verde, a tre frecce d’argento con le punte verso il basso, legate da un nastro con i colori nazionali. Ornamenti esteriori da Comune”.

Colori dello scudo:
verde
Oggetti dello stemma:
colore, freccia, nastro, punta
Attributi araldici:
legato, nazionale, verso il basso

Gonfalone ridisegnato


Disegnato da: Bruno Fracasso

Gonfalone Ufficiale


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo Araldico


“Drappo di verde…”

Colori del gonfalone: verde

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,