Sarnano


Comune di Sarnano – (MC)

Informazioni

  • Codice Catastale: I436
  • Codice Istat:
  • CAP: 62028
  • Numero abitanti: 3424
  • Nome abitanti: sarnanesi
  • Altitudine: 539
  • Superficie: 539
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 38.0

Storia dello stemma e del comune

Nello stemma di Sarnano è presente un serafino (un angelo infuocato con 6 ali).
Un’antica leggenda narra che gli abitanti di Sarnano, molto litigiosi, non riuscivano a mettersi d’accordo neppure sullo stemma da attribuire alla città e litigavano per giorni e giorni. Capitò che passò di lì per caso proprio San Francesco, pacificatore per eccellenza, che disegnò sul muro della città un serafino, portando la pace e l’accordo tra tutti i cittadini.

Un serafino è un angelo di fuoco, lo stesso nome significa “ardente”, e fa parte della prima gerarchia angelica del Paradiso (un ruolo assai importante!), possiede 6 ali, 2 per coprire gli occhi per non essere fulminato dallo splendore di Dio, 2 per coprire il sesso e 2 per volare. E’ in grado di purificare attraverso il fuoco, oltre che di vincere le tenebre con la luce. E’ legato ad un simbolo maschile, come del resto il fuoco è sempre stato legato nelle antiche civiltà a simboli di dei uomini (il dio Amon egizio, come Apollo, dio del sole greco). Ancora oggi si festeggia il palio del Serafino in ricordo di questa leggenda.

Note di Massimo Ghirardi

Statuto comunale

Stemma Ridisegnato


Reperito da: Anna Bertola

Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo araldico


“Partito: nel primo, di rosso, alla croce d’argento; nel secondo, di azzurro, al serafino d’oro; il tutto al capo di verde, caricato dai tre gigli ordinati in fascia, d’oro”.

Colori dello scudo:
azzurro, rosso, verde
Partizioni:
capo, partito
Oggetti dello stemma:
giglio, serafino
Pezze onorevoli dello scudo:
croce
Attributi araldici:
caricato, ordinato in fascia

Gonfalone ridisegnato


Reperito da: Luigi Ferrara

Disegnato da: Bruno Fracasso

Gonfalone Ufficiale


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo Araldico


“Drappo di bianco…”

Colori del gonfalone: bianco

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,

    • Decreto del Presidente della Repubblica (DPR) di concessione – 06/04/1987