San Giovanni di Fassa


Comune di San Giovanni di Fassa – (TN)

Informazioni

  • Codice Catastale: G950
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 2110
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Istituito il 1 gennaio 2018 unendo i comuni di Pozza di Fassa e di Vigo di Fassa.

Stemma Ridisegnato


Fonte: Regione Autonoma Trentino-Alto Adige

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo araldico



Scudo sannitico moderno. In campo d’azzurro una grande montagna di bianco, il cui profilo riproduce, stilizzato, quello delle note “Torri del Vajolet”. Alla base, sale ondoso (3) in sbarra dalla metà destra della punta fino alla metà sinistra, e ne discende completando l’ultima curva fino al fianco; sopra, dal mezzo del fianco destro sale in sbarra fino ad 1/8 del campo, poi s’impenna obliquo leggermente a sinistra ed entra nel capo; nell’alta vetta ritaglia tre basse cime trapezoidali accostate e digradanti verso sinistra; dal sommo dell’ultima scende incurvato verso il basso e da poco sotto la metà del campo continua parallelo alla base fino a toccare il fianco sinistro. A mezzo tra la vetta e la base, la montagna è caricata di tre stelle (6) d’oro poste in sbarra: vetta e stelle stanno nella metà destra del campo. Sotto la base della montagna, il resto della punta è una campagna di verde. La base è inoltre caricata di una sbarra ondosa (3) d’azzurro che sale dalla metà destra della punta, si avvicina al profilo e nella metà sinistra lo segue parallela. Sul tutto, nella metà sinistra, nascente dalla punta, il sommo della caratteristica torre campanaria della “Pieve di san Giovanni” di bianco, che con la slanciata guglia ombreggiata di nero tocca il capo. Sul corpo della torre, al naturale, dall’alto al basso, una bifora, una quadrifora, una grande bifora.
Corona Murale di Comune
Ornamenti: A destra una fronda d’alloro fogliata al naturale fruttifera di rosso; a sinistra una fronda di quercia fogliata e ghiandifera al naturale; legate da un nodo di verde, d’argento, d’azzurro.

Descrizione tratta dal sito istituzionale.

Colori dello scudo:
azzurro

Gonfalone ridisegnato


Fonte: Regione Autonoma Trentino-Alto Adige

Gonfalone Ufficiale


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo Araldico


Drappo rettangolare del rapporto di ½ interzato in fascia d’azzurro, di bianco, di verde, appeso al bilico mediante 5 merli guelfi ribassati, terminante al ventame in grande punta centrale, bordato e frangiato d’argento; la fascia bianca è caricata dello stemma comunale munito dei suoi ornamenti la cui corona, nascente dalla medesima, figura nella fascia azzurra; la dicitura orizzontale COMUN DE SÈN JAN, di colore oro, è collocata nella parte superiore della fascia verde; il tutto è appeso all’asta – ricoperta da una guaina in velluto dai colori azzurro, bianco, verde, disposti a spirale – mediante un cordone a nappe, d’argento.

Descrizione tratta dal sito istituzionale

Colori del gonfalone: azzurro, bianco, verde
Partizioni del gonfalone: interzato in fascia

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,