Roquebillière


Comune di Roquebillière – (06)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Il villaggio di Roquebillière (in italiano Roccabigliera), si trova nel dipartimento delle Alpes-Maritimes, nella regione Provence-Alpes-Côte d’Azur. È un rinomato luogo di villeggiatura al centro della Valle della Vésubie, nel Parco du Mercantour.

Le origini del borgo risalgono al XII secolo.

Nel 1388, alla fine della guerra di successione al trono di Provenza, il territorio di Nizza fece “dedizione” ai Savoia, come contea di Nizza, che fu occupata dalle truppe napoleoniche nel 1796, verrà definitivamente ceduta alla Francia nel 1860.

La scelta delle api nello stemma civico è giustificata dall’assonanza con il nome antico di Roccabellera interpretato come “Roche à abeilles” (Rocca delle api), il colore azzurro richiama le importanti sorgenti termali di Berthemont-les-Bains, una borgata del Comune)

Si blasona, in francese: « Ecartelé: au premier et au quatrième d’azur au lion couronnée d’or, au deuxième et au troisième d’or aux trois abeilles d’azur mal ordonnée».

In italiano :“Inquartato : il primo e il quarto d’azzurro al leone d’oro coronato, il secondo e il terzo d’oro a tre api d’azzurro male ordinate1”.

(1): Dato che, convenzionalmente, tre figure si ordinano “due e una” (due sopra e una sotto al centro tra le prime due, in guisa di triangolo, rammentante lo scudo, con la punta verso il basso) in questo caso le api sono “male ordinate” perché sono disposte differentemente. La locuzione è convenzionale e non implica considerazioni estetiche o di giudizio.

Nota di Massimo Ghirardi

Stemma Ridisegnato


Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo araldico


“Inquartato : il primo e il quarto d’azzurro al leone d’oro coronato, il secondo e il terzo d’oro a tre api d’azzurro male ordinate”.

Colori dello scudo:
azzurro, oro
Partizioni:
inquartato

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,