Comune di Pratovecchio Stia (AR)

no comune

Informazioni

  • Numero abitanti: 6104
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Pratovecchio Stia è un comune italiano del Casentino, in Toscana.

Nacque nel 1929 dalla fusione dei due comuni di Pratovecchio e di Stia, ricreando così la situazione territoriale ed amministrativa del 1872, anno in cui si era avuta la divisione del comune di Pratovecchio.

Il comune unificato, per il quale fu proposto il nome di Capodarno data la presenza delle sorgenti del fiume nel suo territorio, aveva una superficie di 137 km², contava 10 853 abitanti nel 1931 e aveva la sede comunale in un edificio posto sul vecchio confine tra i due comuni unificati.

Nel 1934, date la fredda accoglienza e l’insoddisfazione sia degli stiani che dei pratovecchini e gli scarsi benefici dell’unione, fu decretato il ripristino della situazione antecedente al 1929.

Il 1º gennaio 2014 il comune è stato ricostituito a seguito del referendum del 6-7 ottobre 2013.

Nota di Massimo Ghirardi

Profilo Araldico

“Partito: al primo di rosso al semigiglio d’argento; al secondo di argento alla testa strappata di leone di rosso. Ornamenti esteriori di Comune”.

Stemma ridisegnato
Stemma Ufficiale
Altre Immagini

Colori dello scudo: argento, rosso

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,























Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su