Olivetta San Michele


Comune di Olivetta San Michele – (IM)

Informazioni

  • Codice Catastale: G041
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 240
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Nel 1862 parte del territorio del territorio di PENNA venne ceduto alla Francia (acquisendo il toponimo di Piéne), mentre il suo importante centro di OLIVETTA rimase all’Italia nel Comune di Sospello. Nel 1890 anche il Comune di SOSPELLO passò alla Francia (corrisponde all’attuale Sospel) con molte frazioni tranne San Michele e Olivetta che furono uniti con altri piccoli centri a formare un nuovo Comune. Nel “Trattato di Parigi” del 1947 si concordò una revisione del confine di Stato e i villaggi di Piena (avanzo dell’antica Penna) e Libri, frazioni di Olivetta-San Michele, passarono definitivamente alla Francia per essere uniti al Comune di Breil-sur-Roya (già Breglio, Comune italiano fino al 1860) col nome di Libre e Piene.
I nuovi confini furono riconosciuti, in Francia, attraverso un referendum indetto il 12 ottobre 1947.

Stemma: “d’argento alla fascia d’azzurro carica nel senso della pezza di una trota al naturale, accostata da tre stelle di otto punte del secondo, poste due in capo e una in punta. Ornamenti esteriori di Comune”.

Note di Massimo Ghirardi

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo araldico


“D’argento alla fascia d’azzurro carica nel senso della pezza di una trota al naturale, accostata da tre stelle di otto punte del secondo, poste due in capo e una in punta. Ornamenti esteriori di Comune”.

D.C.P.M. n. 399 dell’11 aprile 1955

Colori dello scudo:
argento

Gonfalone ridisegnato


Gonfalone Ufficiale


Profilo Araldico


“Drappo partito di azzurro e di bianco…”

Colori del gonfalone: azzurro, bianco
Partizioni del gonfalone: partito

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,