Mühlhausen bei Schwenningen


Comune di Mühlhausen bei Schwenningen – (VS)

Informazioni

Storia dello stemma e del comune

Mühlhausen bei Schwenningen (lett. Mühlhausen vicino a Schwenningen, perché si trova a pochi chilometri da Schwenninge, capoluogo del Comune di Villingen-Schwenningen am Neckar) è un villaggio del Baden-Württemberg, già indipendente è oggi parte della circoscrizione amministrativa del Comune di Villingen-Schwenningen.

 

Fondato intorno al VII secolo è documentata la sua chiesa dal 1179, il territorio era frazionato tra diversi enti ecclesiastici.

Nel 1803 con il territorio della città di Rottweil confluì nel Württemberg

 

Il 1° gennaio 1970 fu incorporato nel comune di Schwenningen, che il 1° gennaio 1972 divenne città distrettuale con il nome di Villingen-Schwenningen. 

 

Lo stemma presenta la curiosa figura di un “rampino”, detto anche “crampone” o “trappola di lupo”. È una figura a forma di segmento con due sbarrette trasversali appuntite poste alle estremità, in senso antiorario e leggermente angolate rispetto al segmento stesso, è detto anche “doppio gancio” o “doppio amo” corrisponde al tedesco Wolfsangel (letteralmente: “angelo del lupo”, tradotto in italiano appunto come “trappola di lupo”) è un dispositivo di caccia che è stato usato in passato per la cattura di lupi, in forma di doppio amo con due ganci acuti e contrapposti, è comunemente usato per le indicazioni di case, famiglie o comunità soprattutto in area germanica.

 

Ricorda la natura selvosa del territorio.

 

Si blasona: “In Blau ein pfahlweis gestellter silberner Doppelhaken” (D’azzurro al doppio gancio d’argento)

 

 

 

Nota di Massimo Ghirardi

Stemma Ridisegnato


Disegnato da: Massimo Ghirardi

Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Nessun'altra immagine presente nel database

Profilo araldico


“D’azzurro al doppio gancio d’argento”

Oggetti dello stemma:
doppio gancio

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,