Moso in Passiria


Comune di Moso in Passiria –Moos in Passeier (BZ)

Informazioni

  • Codice Catastale: F766
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 2168
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Il termine germanico “moos” significa “prato”, e la posizione del paese tra verdi campi dominati da alte montagne innevate è ben illustrata dallo stemma comunale, concesso nel 1967: “D’azzurro al monte roccioso di tre colli alla tedesca d’argento, quella di mezzo più alta ed accollata alle altre, fondato su terrazzo di verde”.
Fino al 1923 si denominava PIANO IN PASSIRIA, col Regio Decreto di Vittorio Emanuele III del 29 febbraio 1923 nr. 800 adottò la denominazione MOSO, mentre con legge regionale del 14 febbraio 1955 nr. 10 il toponimo attuale.

Nota di Massimo Ghirardi

 

Bibliografia:

AA.VV. DIZIONARIO DI TOPONOMASTICA Utet, Torino 1997 (prima edizione 1990).
Provincia Autonoma di Bolzano-Altoadige, MANUALE DELL’ALTO ADIGE, Giunta Provinciale, Bolzano 2004.
Prünster (H.), DIE WAPPEN DER GEMEINDEN SÜDTIROLS. Etschlandbücher, Veröffentlichungen des Landesverbandes für Heimatpflege in Südtirol, Band 7, Bolzano 1972.
Tolomei (Ettore), PRONTUARIO DEI NOMI LOCALI DELL’ALTO ADIGE. Istituto di Studi per l’Alto Adige, Roma 1935.

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo araldico


“D’azzurro al monte roccioso di tre vette alla tedesca d’argento, quella di mezzo più alta ed accollata alle altre, fondato su terrazzo di verde”.
Blasonatura di Massimo Turri

Colori dello scudo:
azzurro

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,