Meltina


Comune di Meltina –Moelten (BZ)

Informazioni

  • Codice Catastale: F118
  • Codice Istat:
  • CAP: 0
  • Numero abitanti: 1625
  • Altitudine: 0
  • Superficie: 0
  • Prefisso telefonico: 0
  • Distanza capoluogo: 0.0

Storia dello stemma e del comune

Le antiche armi della nobile famiglia locale degli Hafner sono all’origine di quelle attuali del Comune, agli Hafner le armi vennero concesse dall’arciduca Ferdinando d’Asburgo nel 1523, al Comune sono state riconosciute solo nel 1969.

Il toponimo, forse, deriva dal latino “malus” (melo) attraverso MALETUM (“meleto”).

Stemma: “Di rosso alla pentola treppiede d’oro al manico ad arco dalla quale nascono tre gigli d’argento gambuti e fogliati di verde”.

 

Nota di Massimo Ghirardi

Bibliografia:

AA.VV. DIZIONARIO DI TOPONOMASTICA Utet, Torino 1997 (prima edizione 1990).
Provincia Autonoma di Bolzano-Altoadige, MANUALE DELL’ALTO ADIGE, Giunta Provinciale, Bolzano 2004.
Prünster (H.), DIE WAPPEN DER GEMEINDEN SÜDTIROLS. Etschlandbücher, Veröffentlichungen des Landesverbandes für Heimatpflege in Südtirol, Band 7, Bolzano 1972.
Tolomei (Ettore), PRONTUARIO DEI NOMI LOCALI DELL’ALTO ADIGE. Istituto di Studi per l’Alto Adige, Roma 1935.

Stemma Ridisegnato


Stemma Ufficiale


Logo


Altre immagini


Non ci sono altre immagini

Profilo araldico


“Di rosso alla pentola treppiede d’oro al manico ad arco dalla quale nascono tre gigli d’argento gambuti e fogliati di verde”.

Colori dello scudo:
rosso

Legenda: Stemma, Gonfalone, Bandiera, Città, Sigillo, Altro,